Diritto civile

Il corso – che mira a fornire allo studente una visione critica di uno degli istituti fondamentali del diritto privato italiano – è dedicato al contratto in generale, con particolare attenzione all’evoluzione storica della sua disciplina normativa interna e sovranazionale, alla relativa applicazione giurisprudenziale, agli orientamenti dottrinali più recenti.

Nell’ambito del corso verranno, da un lato, affrontati i principali modi problematici della disciplina generale del contratto; da altro lato, analizzate criticamente le decisioni della giurisprudenza di legittimità che, negli ultimi anni, maggiormente hanno inciso nel c.d. “diritto vivente”; da altro lato ancora, elaborati/esaminati criticamente testi/clausole contrattuali.

È previsto l’intervento, nell’ambito del corso, di autorevoli esponenti della dottrina civilistica italiana, che affronteranno temi oggetto delle loro ricerche.

La preparazione dell’esame presuppone una piena padronanza, a livello istituzionale, del diritto privato (per la quale utile punto di riferimento può essere un’edizione aggiornata del manuale adottato nei corsi di “Istituzioni di diritto privato”) ed una conoscenza approfondita della Costituzione, del codice civile e della normativa speciale, interna e sovranazionale, in materia contrattuale (per la quale può essere utilizzata una delle edizioni aggiornate del codice civile e delle relative leggi complementari).

  • Tipo File
    Descrizione
    Dimensione
  • Programma frequentanti anni precedenti il 2017-2018
    68 KB
  • Seminario del 28/09/2017 dott.ssa De Menech
    1 MB
  • Materiali lezioni
    60 KB
  • Clausole claims made - seminario dott.ssa De Menech
    131 KB
  • Contratto preliminare ad effetti anticipati
    67 KB
  • Seminario del 14/11/2017 dott.ssa De Menech
    64 KB
  • Seminario del 22/11/2017 dott.ssa De Menech
    184 KB
  • Materiali lezioni a.a. 2017-2018
    2 MB
  • Materiali Diritto civile a.a. 2016-2017
    4 MB
  • Materiali Diritto civile a.a. 2015-2016
    1 MB

Insegnamenti

Corso di laurea
Magistrale in Giurisprudenza
CFU
12
Settore
IUS/01
Testi consigliati per la preparazione dell’esame
Al fine della verifica finale lo studente potrà utilizzare alternativamente:
- C. M. BIANCA, Diritto civile, 3 Il contratto, rist. integrata della 2° ediz., Milano, Giuffré, 2015; e C. M. BIANCA, Diritto civile, 5, (estratto da) La responsabilità, 2° ediz., Milano, Giuffré, 2012, estratto ad uso degli studenti pavesi;
- V. ROPPO, Il contratto, 2° ediz., Milano, Giuffré, 2011;
- E. GABRIELLI (a cura di), I contratti in generale, I e II, 2° ediz., Utet, Torino, 2006;
- R. SACCO e G. DE NOVA, Il contratto, I e II, 3° ediz., Torino, Utet, 2004.
In sede di esame, agli studenti frequentanti verrà richiesto di discutere uno o più dei casi giurisprudenziali trattati a lezione (e resi previamente disponibili sul sito del Dipartimento).
Gli studenti non frequentanti dovranno invece abbinare alla preparazione del manuale lo studio delle seguenti pronunce giurisprudenziali e dei relativi commenti (tratti dall’antologia I nuovi orientamenti della Cassazione civile, a cura di C. GRANELLI, Milano, Giuffrè, 2018):
Cass., 4 gennaio 2017, n. 106, n. 106 e Cass., sez. un., 27 luglio 2017, n. 18725, con commento di A. FUSARO;
Cass., sez. un., 15 marzo 2016, n. 5068, con commento di G. SCHIAVONE;
Cass., sez. un., 13 settembre 2016, n. 17989, con commento di M. GRONDONA;
Cass., 15 aprile 2016, n. 7543 con commento di A.M. BENEDETTI;
Cass., 12 luglio 2016, n. 14188, con commento di C. FERRARI e A. D’ADDA;
Cass., 24 marzo 2016, n. 5919; Cass. 27 aprile 2017, n. 10447, con commento di G. AFFERNI;
Cass., 27 giugno 2016, n. 15461, con commento di D. M. FRENDA;
Cass., 27 ottobre 2016, n. 21740, con commento di F. P. PATTI;
Cass., 11 marzo 2016, n. 4796, con commento di F.P. PATTI;
Cass., sez. un., 6 maggio 2016, n. 9140; Cass. 28 aprile 2017, n. 10506, con commento di V. BACHELET;
Cass., 5 dicembre 2016, n. 24846, con commento di F. MEZZANOTTE;
Cass., 16 maggio 2016, n. 9978; Cass., sez. un., 5 luglio 2017, n. 16601, con commento di M. TESCARO.
Gli studenti che abbiano superato l’esame di “Diritto privato europeo: il contratto dei consumatori” sono esonerati dal preparare, per l’esame di “Diritto civile”, le relative tematiche.
Semestre
I